domenica 22 marzo 2015

Siamo pronte!!!!!!

A che cosa?

Al nostro primo TemporaryStore di quest'anno!!!

Con questo post,vi segnalo che dal 2 (che faremo allestimento) al 13 aprile saremo allo Spazio Sant'Erasmo  nel cuore del Caruggio di Sestri Levante!



Insieme a me ci sarà Silvia di Kimsoo, Antonella di Due Amiche - stained glass e Serenella di Due Amiche - Macramè
Esporremo i nostri prodotti e sarà un evento all'insegna del colore!

Quest'anno però c'è una sorpresa, ci saranno 5  Guest Stars creative che provengono da tutta Italia! Ve le svelo!

(Nella didascalia sotto la foto trovate il link per accedere al loro shop online!)


Avremo le bellissime borse di Ilaria...

FILO E COLORI DI ILA - ILARIA ANSELMI

Le ceramiche e accessori dipinti a mano di Mara...

MAD RAB 

 ...l'abbigliamento per bambini di Paola...

PABUITA

Le bellissime illustrazioni di Lalla e Luisa

PEMBERLEY POND

...e per finire i quadri materici di Neyra

NEYRA MARSILI

Vi ho un pochino incuriositi? 
Veniteci a trovare! 
Vi aspettiamo per 4 chiacchiere e un caffè!


domenica 15 marzo 2015

Ispirazioni Hawaiane!



credits: Andrea Vaccaro
sito: Andre[surf]Pics
In pieno Hawaian Style, aspettando l'estate!

Oggi vi presento la nuova collezione di parures collana/orecchino : ho preso come ispirazione le Hawaii e mi sono dedicata alle stelle marine.

Questa collezione è composta da collane girocollo e orecchini impreziositi da pietre dure e cristalli in tinta :
li ho voluti presentare nei colori del cielo, della sabbia, del mare e del sole, e perchè no, anche  il classico rosso della stella marina.


Turchese/argento , Crema/oro e Rosso/oro
per i tre abbinamenti più classici





Verde smeraldo/oro, Acqua/argento e Giallo/argento
per chi vuole osare un tocco di colore


Le stelle marine sono fatte interamente a mano a uncinetto con filo di cotone e le pietre sono cucite a mano una a una , la catena è di un non-metallo sfaccettato e quindi nichel free, cosi come sono nichel free anche le monachelle degli orecchini.

Le trovate su ETSY e ALittleMarket

e saranno presentate in anteprima.....
al Temporary Store @Sestri Levante dal 2 al 13 Aprile 


e le sorprese non sono finite qui, nel prossimo post rivelerò di più!

Pronti a colorare la nuova stagione?
Io si!!!!

A presto!



martedì 10 marzo 2015

l'artigianato è ancora...


Oggi condivido un bel video che vale la pena ri-vedere...
Da un'idea di Claudia Di Mario,  con tanti amici creativi!
Quanto siamo belli al Lavoro?



L'artigianato è questo e altro, teniamone alto il valore!

giovedì 5 marzo 2015

Tutorial ... ma anche no!

Oggi vorrei condividere un pensiero.

L'artigianato 2.0 sta diventando sempre più imponente; per mancanza di lavoro , la gente se lo reinventa cercando di far tesoro delle cose imparate in passato e si dedica anima e cuore a quello che prima poteva essere "solo" un hobby.

Niente di strano no? 

Se io ho avuto la fortuna di aver imparato un'arte, magari tramandata in famiglia, oppure semplicemente perchè la manualità e la fantasia fanno parte del mio DNA, perchè non provare?
Siamo in tante ormai a farlo, le pagine su FB e i blog si sprecano, si vedono foto di creazioni fatte a meno in ogni parte del web, tanto che sta diventando difficile anche farsi trovare dai motori di ricerca. Ma va bene, questi sono i rischi del mestiere, bisogna metterlo in conto.

Con l'artigianato nel web, bisogna farsi spazio,  imparare a parlare di sè,  imparare a fare foto che rendano giustizia al prodotto presentato: quante volte ci troviamo davanti a una foto di un capolavoro a crochet fotografato al semibuio con flash, sopra il tavolo della cucina con la tovaglia a quadretti? Orrore ? Eppure il web ne è pieno...
 Ci vuole un impegno certosino oltre che a creare, anche a presentare il prodotto e a presentarsi... per non parlare del marketing e dello studio del SEO e delle chiavi di ricerca che sono fondamentali per farsi trovare nel web.

Tutto questo è il nostro lavoro: ricerca, realizzazione del prodotto, presentazione, studio, fotografia, costanza, social network.
E tutto questo avrebbe un costo , il costo del lavoro.

Ma non è decisamente qui che voglio andare a parare oggi, questa è solo la premessa di quello che stiamo facendo noi creative che cerchiamo di procacciarci lavoro senza la spintarella di qualcuno, senza dover adulare una qualche rivista per cercare di farci spazio e presentare dei progetti che nemmeno i bambini dell'asilo ormai fanno più.

Si, perchè ultimamente sfoglio riviste con dei progetti che mi lasciano perplessa. 
Ora è la moda dei colori pastello , dei triangolini, dei pois e dei glitter (o meglio ancora: la colla a caldo coi glitter!!!) e quindi fantomatiche maghe del DIY ci insegnano a dipingere una vecchia credenza decorandola con pallini o improbabili sculture con pirottine di carta e glitter e il tutto documentato passo passo da foto e istruzioni per l'uso: un TUTORIAL

Ora, lasciando perdere la questione dello stile, che ci sono gusti e gusti e non voglio criticare certo l'operato di uno stile che non mi rappresenta, perchè farne un TUTORIAL?
Cioè, se uno è "creativo dentro" non ha bisogno del tutorial per fare le cose... per carità, sono utili in alcuni casi, tipo la signora che ti insegna a fare la maglia su you tube, piuttosto che l'uncinetto, sono le versioni 2.0 degli schemi dei giornali di una volta, utilissimi, ripeto , per imparare un mestiere!
Ma perchè io , intesa come creativa che pensa, disegna e realizza lavori che vorrebbe vendere, dovrei farti un TUTORIAL su come faccio , per dire, una borsetta che trovi nel mio shop?

Bellissimo schema creato da Claudia di Formaementis Ceramiche 
Trovi l'articolo completo qui


Se sei creativa anche tu, usa il cervello, il cuore  e la fantasia , come faccio io, e realizzala!
Ma già solo il fatto che vorresti copiare una cosa che ho fatto io mi fa pensare che non sei una creativa vera...
Per non parlare di quelle persone/siti/riviste che per avere popolarità puntano tutto sul tutorial, che visto che è diventata moda, allora la gente è disposta a spendere tempo e denaro per quel sito/rivista.

Lo dico, senza peli sulla lingua perchè stamattina mi gira cosi:
SIETE LA ROVINA DELL'ARTIGIANATO.

Chi davvero vuole imparare una qualsiasi arte segue dei corsi da maestri qualificati, non da persone come me che si spacciano per maestre assolute del fai da te e magari fino al giorno prima erano a lavorare in un ufficio.

E voi, riviste, siti, e personaggi improbabili, lasciate stare chi si vuole creare un lavoro dalla sua fantasia!

A presto!




lunedì 2 marzo 2015

Crochet Doily ... ed altri inglesismi

Viene chiamato Crochet Doily tutto quello che somiglia al "centrino della nonna".
Senza nulla togliere al centrino della nonna, devo dire che detto così è molto più orecchiabile e designa uno stile romantico, delicato, uno shabby ovattato dai colori tenui e neutri.

Io, da amante dei lavori vintage e seguendo per lo più gli schemi delle riviste anni 70 della nonna, ho voluto , come il mio stile suggerisce, trasformare questo mondo ovattato di panna ed ecrù in un tripudio di colori, tinte forti , lucide e ben riconoscibili.

L'esempio delle pochette di paglia ne è prova lampante:

Borsette con tracolla in paglia e merletto : le trovi qui


Per tutte , ho utilizzato schemi originali da riviste vintage della nonna, adattandoli poi secondo l'uso che ne ho dovuto fare.
La lavorazione è avvenuta pevalentemente con un uncinetto di medie dimensioni e un filato lucido di cotone 100% italiano dai colori accesi.


Invece , per quanto riguarda il gioiello, o il bijoux, ho fatto una "bib necklace" , che detta in italiano suona come una "collana bavaglino" (e non rende proprio l'idea di quello che si vorrebbe rappresentare, ecco! :D ).

Geometric statement  necklace, la trovi qui

Per questa maxi collana da décolleté, o "statement necklace" (impariamo nel frattempo ad usare le parole cool della moda :D ) , ho utilizzato colori delicati come il verde acqua e il corallo spezzati però da due sfumature di grigio che hanno il compito di dare un po' di carattere a tutto l'insieme.

Intorno a ogni cerchio, ho eseguito delle romantiche cappettine color panna, per rimanere nel tema romantico/delicato che questo stile vorrebbe rappresentare.

Insomma, come vedete, non c'è nulla di nuovo nelle cose che faccio, anzi, mi piace proprio andare a riproporre cose classiche, linee pulite ed essenziali, ma lo stile, secondo me è proprio lo stile, l'inventiva e la fantasia che caratterizzano ogni creativo, designer o artista.

La moda passa, lo stile resta diceva qualcuno... 

Alla prossima!




venerdì 27 febbraio 2015

Weekly finds #3

Oggi per i finds della settimana metto una mia Treasury che ho fatto giorni fa su Etsy.
Mi è piaciuta particolarmente perchè tratta di abbinamento scarpe/borse e si sa,
 a noi donne non bastano mai!

Eccola!


La cosa bellissima è che sono tutti pezzi ARTIGIANALI provenienti da ogni parte del mondo

Carina, non trovate?

Trovate tutti i pezzi acquistabili qui

Buon weekend di shopping a tutti! ;)

lunedì 23 febbraio 2015

Aria di Mare

Le giornate si stanno allungando e qui in riviera , quando c'è il sole , si sta decisamente bene.
Il mio termometro esterno segna 14 gradi,
 il vento di tramontana rispetto a ieri si è calmato e il mare è decisamente meno mosso.
La domenica si vedono le barche a vela all'orizzonte e
 tutto fa pensare che la bella stagione è in dirittura di arrivo.

Come aprire quindi la nuova stagione con qualcosa di marinaro?

Qui ci sono due mie proposte in stile nautico: la collana con la pochette abbinata



Le vedo perfette su un jeans e una maglietta a righe bianca e rossa....


La maxi collana marinara puoi trovarla in vendita QUI


....oppure per sdrammatizzare un classico pantalone blu Genova e una camicia bianca....


La pochette nautical style puoi trovarla in vendita QUI


....o ancora per colorare un completo di lino total white....




per non parlare della bellissima modella che lo ha indossato con un abitino bianco e le sneakers!


Ho reso abbastanza l'idea dell'aperitivo in spiaggia? ;)

Trovate questo e altro su: